Il Museo della Civiltà Contadina di Gavignano svolge la funzione di istituto culturale, scientifico, educativo, al servizio della comunità, attraverso la conservazione, la valorizzazione e la fruizione da parte dell’utenza (cittadini, visitatori, turisti e studiosi) di un patrimonio materiale e immateriale fatto di oggetti, documentazione, usi, costumi e tradizioni che costituiscono gli allestimenti.
Il Museo è, quindi, un polo di conoscenza e salvaguardia della realtà territoriale, ivi compreso il patrimonio culturale immateriale, e si pone come elemento di coesione sociale e di educazione. Cura l’aggiornamento delle esposizioni e degli allestimenti e realizza attività dirette alla crescita culturale e civile della comunità dei cittadini; si impegna nella divulgazione e nella valorizzazione del patrimonio culturale della città e del territorio attraverso l’organizzazione di mostre, conferenze, eventi e ogni iniziativa propria della sua funzione di servizio culturale pubblico. Il museo è promotore di attività e progetti didattici rivolti agli Istituti scolastici. Supporta la formazione di giovani nelle discipline afferenti il proprio ambito scientifico. Il museo, infine, contribuisce alla promozione turistica del territorio, assicurando una corretta fruizione del patrimonio.


Notizie

Informazioni utili

In ottemperanza alle disposizioni governative (https://www.dgc.gov.it/web/ ), l’accesso a musei e luoghi della cultura è consentito solamente ai soggetti muniti di certificazione verde Covid-19 (Green Pass base) rilasciata al fine di attestare una delle seguenti condizioni:
• Avere effettuato la vaccinazione anti Covid-19.
• Essere negativi al test antigenico rapido nelle ultime 48 ore o al test molecolare nelle ultime 72 ore.
• Essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti.

Sono esclusi dall’obbligo di esibire la certificazione verde i minori fino a 12 anni e i soggetti esenti con certificazione medica specifica.

Per i visitatori provenienti da Paesi che non hanno adottato la certificazione verde Covid-19, è possibile accedere a musei e luoghi della cultura previa esibizione di certificazione equipollente (ovvero che presenti gli stessi dati presenti sulla certificazione verde) e che, in caso di vaccinazione, attesti l’utilizzo di uno dei vaccini la cui somministrazione è autorizzata in Italia


Orario

Martedi 8.00-12.00
Mercoledi 9.00-12.00
Giovedi 9.00-12.00
Sabato 10.00-17.00
Domenica 10.00-17.00


Le Sale

Gli oggetti raccolti e restaurati hanno trovato sistemazione all’interno del Palazzo Baronale nel salone adibito nei primi anni del ‘900 a scuola tipografica, in otto spazi espositivi, nei quali sono stati creati angoli rappresentativi della vita dedita al lavoro, alla casa ed alle cure parentali, degli abitanti di Gavignano e dei paesi limitrofi.